• FOLLOW DOME ON:
CONTATTACI
DOME STUDIO
Via San Marco 1 - 20121 Milano (MI)
T. +39.02 65560377 - F. +39.02.29017666
Email: studio@domemilano.com
DOME SHOWROOM
Via San Marco 1 - 20121 Milano (MI)
T. +39.02 65560377 - F. +39.02.29017666
Email: showroom@domemilano.com
Orari apertura: Lunedì / Sabato 10.00 / 19.30
INDICE PROGETTI

Citylife: L'appartamento design moderno

citylife-milano-appartamento-arredatore-di-interni B&B italia Vitra Minotti Porro Moteni&C Fiam
citylife-milano-appartamento-arredatore-di-interni Fiam tavolo magma vetro
citylife-milano-appartamento-arredatore-di-interni B&B italia Vitra Minotti Porro Moteni&C Pianta
citylife-milano-appartamento-arredatore-di-interni B&B italia Vitra Minotti Porro Moteni&C render
citylife-milano-appartamento-arredatore-di-interni B&B italia Vitra Minotti Porro Moteni&C render
citylife-milano-appartamento-arredatore-di-interni Porro modern Piero lissoni sistema giallo

Gli interior designer di Dome Milano Interior hanno recentemente completato la progettazione di un nuovo appartamento. L’abitazione su cui sono intervenuti è a Milano e si trova a pochi passi da CityLife, il progetto di riqualificazione urbana più ampio d’Europa. Un intervento in continua espansione, che ha rinnovato il quartiere Portello. Un progetto ambizioso che porta la firma di tre architetti di fama internazionale: Arata Isozaki, Daniel Libeskind e Zaha Hadid.

Oggi CityLife è uno dei luoghi più interessanti e vissuti di Milano, sia come quartiere residenziale, come shopping district che come polmone verde nel cuore della città. 

Per il progetto di questo appartamento in citylife, il compito del nostro arredatore d’interni, è stato quello di intervenire nella scelta e nella disposizione degli arredi della zona giorno. Il committente ha chiesto di progettare uno spazio moderno con uno stile contemporaneo e di design.

 

Uno stile informale: la scelta del nostro arredatore di interni

Lo spazio su cui ha lavorato la nostra interior designer Rachele Pellegatta, è un ampio soggiorno, un ambiente open space che si sviluppa su una pianta rettangolare

L’abitazione gode di una vista spettacolare su Citylife, l’appartamento infatti è molto luminoso nella zona giorno, grazie alla presenza di tre finestre che illuminano i punti chiave della stanza.

Il risultato è un ambiente fresco e vivace, anche dal punto di vista cromatico. Prevalgono le tonalità neutre, dal bianco dei soffitti ai colori delle pareti che virano sui toni del beige e si accordano ai toni caldi del pavimento in parquet. Sono scelte cromatiche che rendono l’insieme molto accogliente e rilassante.

La zona giorno si sviluppa senza soluzione di continuità, la suddivisione degli spazi è stata fatta solo idealmente. Nello stesso ambiente convivono il living, la zona pranzo e la cucina, completamente aperta sul soggiorno.

La cucina a vista, si sviluppa linearmente e occupa la parete principale, diventando così il punto focale di questo spazio. Subito a fianco della cucina si trova la zona pranzo. Per questo spazio è stato deciso dal nostro arredatore di puntare sulle linee pulite ed essenziali del tavolo Magma di Fiam, disegnato da Patrick Jouin. Il tavolo nella versione rettangolare, è caratterizzato da un top in vetro e da gambe in legno massello con finitura in rovere. Un particolare quello delle gambe in legno, che ritroviamo anche nelle sedie, le intramontabili Eames Plastic Side Chair DSW di Vitra.

 

Il design italiano per arredare una zona living informale

In questo progetto a Citylife l’appartamento realizzato ha come fulcro centrale l’area living, che il nostro interior designer ha scelto di arredare con un grande divano moderno, delle poltrone di design e due coffee table dalle forme geometriche ed essenziali

Anche per questi arredi si è puntato sulla semplicità delle forme, scegliendo l’eleganza senza tempo del divano Charles di B&B Italia nella versione a tre posti con chaise longue. Le finiture del divano sono in tessuto di colore bianco, ma tutto è vivacizzato dalla presenza di cuscini gialli.

Un colore che troviamo più volte nel soggiorno. Infatti è laccato in giallo anche il vano contenitore del sistema Modern di Porro, il mobile porta tv .

Questo sistema di contenitori modulari disegnato da Piero Lissoni, è stato scelto nella versione a modulo orizzontale e posizionato davanti al divano.

Nell’area relax dello spazio living sono state posizionate anche due poltroncine gialle proprio a fianco del divano. Si tratta delle poltrone D.151.4 rieditate da Molteni&C e progettate da Gio Ponti all’inizio degli anni cinquanta. Una seduta particolare oltre che vintage, nata come arredo navale.

Per completare la proposta d’arredo della zona giorno il nostro arredatore di interni ha scelto di inserire anche Stools di Vitra, che all’occorrenza può essere uno sgabello o un tavolino. E’ tornito in legno massello di noce,  un materiale che ritroviamo in questo progetto e che conferisce calore domestico alla stanza. Un pezzo storico del design disegnato nel 1960 da Charles e Ray Eames, per le lobby del Rockefeller Center di New York. 

 

Per avere più informazioni riguardo al nostro progetto di interior design di questo moderno appartamento a Milano o per altri interventi di architettura d’interni, visita la nostra sede di Milano presso Dome Milano Interior.